Il respiro è per tutti, e a qualunque livello, migliorare la propria capacità respiratoria e familiarizzare con il mondo del respiro non può che portare notevoli benefici. Tutto questo avviene a patto che si lavori con costanza e regolarità, facendo diventare gli esercizi respiratori una sana abitudine quotidiana.

Sintetizzando i concetti già espressi, riepiloghiamo le aree in cui il respiro agisce portando benessere e migliorando la qualità della salute e della nostra vita:

  • apre l’apparato respiratorio, riallenando i muscoli preposti e aumentando la capacità respiratoria
  • aumenta l’ossigenazione del corpo e migliora le funzioni cellulari
  • riattiva il muscolo del diaframma, comportando un benefico massaggio agli organi interni
  • aumenta l’ossigenazione del cervello e crea un benefico massaggio alla massa cerebrale
  • migliora e accellera l’eliminazione delle tossine e delle scorie metaboliche
  • rallenta i processi di invecchiamento e di degenerazione cellulare
  • innalza le barriere immunitarie
  • migliora la salute del cuore e previene infarti e problemi cardio-vascolari
  • rilascia endorfine nel corpo, facendo sperimentare un profondo rilassamento
  • attiva i centri del piacere
  • migliora l’accesso alla mente sub-conscia e a eventi del passato rimossi
  • agevola l’integrazione di traumi della e negatività della mente sub-conscia, quali il trauma della nascita, eventi dell’infanzia, la pulsione inconscia di morte, schemi di auto-sabotaggio e temi legati all’autorità
  • permette il rilascio di tensioni e l’integrazione delle emozioni negative trattenute nella memoria cellulare
  • migliora la capacità di gestire le emozioni negative
  • agisce efficacemente sugli stati d’ansia, ipertensione, attacchi di panico e depressione
  • aiuta a liberarsi dalle dipendenze da fumo, alcool e cibo
  • aiuta a elaborare e superare periodi di stress derivanti da traumi, perdite affettive, separazioni e disagi relazionali
  • dona maggiore energia, calma e centratura
  • dona maggiore chiarezza sulle problematiche da affrontare
  • dona maggiore capacità di agire e orientare le proprie risorse verso i propri obiettivi
  • aiuta a connetterci con il nostro sé superiore e diventare consapevoli della nostra parte spirituale
  • permette di sperimentare stati transpersonali, momenti di profonda pace e di connessione amorevole con il tutto
  • ci fa sentire più “vivi”, e ci riapre a una visione spirituale dell’esistenza