La parola Breathwork significa letteralmente “lavoro con il respiro”. Trova le sue radici nella Scuola di  Rebirthing di Leonard Orr, Vivation, Transformational Breath e tutte le altre scuole precedenti, e uscendo da una visione rigida e esclusivista che spesso ogni scuola e ogni creatore di un metodo tendono ad assumere, cerca di integrare gli elementi positivi e le diversità di approccio delle varie scuole, mantenendo l’elemento fondamentale di trasformazione e guarigione: il respiro consapevole e circolare.

In sintesi, il Breathwork è un’insieme di tecniche e metodi per facilitare la realizzazione di un’esperienza profonda con il respiro consapevole, e l’attivazione di un processo di auto-osservazione, auto-esplorazione e auto-guarigione che utilizza l’energia propria del respiro.